FOOD | LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

“FOOD | la scienza dai semi al piatto” è una mostra che affronta il tema del cibo dal punto di vista scientifico, svelandone tutti i segreti dall’’origine al piatto finito. Prodotta dal Comune di Padova in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e il sostegno di AcegasApsAmga, Padova Promex, Alì Aliper, ideata da Codice. Idee per la cultura e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, l’esposizione interattiva allestita nelle sale del Centro Culturale Altinate San Gaetano, rimane aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2016.

A ideale ispiratore della mostra si potrebbe invocare Pellegrino Artusi, che con la sua “Scienza in cucina e l’’Arte di mangiar bene”, pubblicata nel 1891, pose le basi di quella che sarebbe diventata una delle cucine più importanti del mondo, la cucina italiana, introducendo il metodo scientifico nella redazione di un manuale di gastronomia. Da allora sono cambiate molte cose: le ricette si sono evolute, le tecniche sono cambiate, alcuni ingredienti sono scomparsi, altri ne sono arrivati ma da allora, la scienza, anche se non sempre in modo visibile, non è mai più uscita dalla cucina. “FOOD | la scienza dai semi al piatto” vuole raccontare questo rapporto che dura da secoli.

Attraverso quattro sezioni che affrontano i temi del seme, del viaggio e dell’’evoluzione del cibo, della cucina tra teoria e pratica e della scienza in cucina e infine di come i sensi reagiscono alle diverse componenti chimiche, il visitatore avrà modo di scoprire che il grano che utilizziamo oggi è frutto di un’’infinità di modifiche genetiche avvenute nel corso dei secoli, che l’olio di arachidi è uno dei più adatti per friggere, che cosa accade chimicamente e fisicamente quando prepariamo un gelato o una maionese, a quale temperatura è meglio cuocere una bistecca o più semplicemente il metodo corretto per preparare un buon caffè con la moka, il tutto spiegato scientificamente attraverso chimica e fisica.

“Nell’’anno di EXPO, la grande esposizione universale dedicata a “nutrire il pianeta”, questa mostra dedicata al cibo rappresenta uno degli appuntamenti più importanti di divulgazione scientifica sul tema –- ha evidenziato l’’assessore alla cultura Matteo Cavatton nel corso della presentazione dell’evento  – Attraverso un percorso ricco di spunti, spesso con materiali interattivi, l’’esposizione unisce un grande rigore scientifico ad un’’esperienza unica per i visitatori, in modo istruttivo e divertente. In particolare gli studenti troveranno molte possibilità di apprendimento e riflessione su un tema di grandissima attualità: dalla storia degli alimenti alla sostenibilità della filiera di produzione agroalimentare per il futuro del nostro pianeta”.

“FOOD | la scienza dai semi al piatto” è una mostra adatta a ogni tipo di pubblico: i bambini e i ragazzi potranno imparare dagli exhibit interattivi; gli studenti troveranno esposte le informazioni scientifiche più aggiornate; gli insegnanti avranno accesso a chiavi di lettura inaspettate e intrecci interdisciplinari; i curiosi e gli appassionati di cucina potranno approfondire le proprie conoscenze e scoprire trucchi “scientifici” da utilizzare poi nella cucina di casa.

Web info: padovacultura

conferenza stampa di presentazione dell’evento. Intervento dell’assessore Cavatton

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FOOD

FOOD AFOOD B

condividi
Facebook Twitter