SCUOLE SICURE: GLI INTERVENTI DEL COMUNE

Un milione e 500 mila euro destinati alla manutenzione e alla messa in sicurezza degli asili nido, delle scuole primarie e secondarie cittadine: questo l’’importo stanziato dall’’Amministrazione Bitonci per l’’eliminazione delle barriere architettoniche, per rafforzare i soffitti, ripristinare e adeguare porte interne ed esterne, serramenti, per garantire la funzionalità igienico-sanitaria dei locali, tinteggiare, sostituire grondaie, realizzare opere murarie e quant’’altro sia necessario per assicurare l’’accessibilità e il benessere degli edifici comunali che accolgono i bimbi durante l’’anno scolastico. Molti i lavori già eseguiti e quelli di prossima attuazione.

“Si tratta di investimenti che confermano la nostra attenzione e il nostro impegno per migliorare la sicurezza, la vivibilità degli edifici scolastici, la qualità della vita a scuola per far star bene i bimbi in ambienti gradevoli, curati e protetti -– precisa l’’assessore Paolo Botton -– Sono stati recentemente approvati dalla giunta anche sei progetti contenitore, per un importo di circa mezzo milione di euro, che prevedono interventi manutentivi ad ampio raggio, dalle opere edili a quelle di lattoniere, di pittore, di idraulico, di falegname, nelle scuole di ogni ordine e grado e negli asili nido, proprio per far fronte ad eventuali necessità ed esigenze che si dovessero presentare. La stessa attenzione per la scuola ha caratterizzato anche i primi sei mesi di lavoro della giunta Bitonci, da quando si è insediata, a giugno 2014, fino a fine anno, con un impegno che si è tradotto nella realizzazione di interventi edilizi, manutenzioni idrauliche, assistenze murarie per indagini strutturali, monitoraggi geotecnici e geofisici sugli edifici, nuove pavimentazioni, manutenzioni di vetrate e finestre, rifacimenti di controsoffitti, che hanno interessato molti asili nido, scuole materne, primarie e secondarie di primo grado. Ai lavori –- specifica Botton – si aggiungono ovviamente le progettazioni preliminari ed esecutive, gli studi di fattibilità, i sopralluoghi e il monitoraggio dei cantieri da parte dei tecnici comunali”.

Entrando nel dettaglio degli interventi di prossima realizzazione, nella programmazione definita dall’assessore e messa in atto dal settore edilizia pubblica dell’Amministrazione Comunale rientrano lavori di: restauro alla scuola Pascoli per 400 mila euro; rifacimento dei servizi igienici e sistemazione della palestra alla Petrarca per 100 mila euro; interventi di restauro alla Breda, il rifacimento totale di pavimenti e porte alla Boito e all’’asilo nido Arcobaleno per 220 mila euro; rifacimento totale dei serramenti alla M. Immacolata di Altichiero, alla Donatello e alla Valeri per 560 mila euro; rifacimento totale dei servizi igienici alla Rosmini, Forcellini, Valeri e Zanella per 310 mila euro; manutenzioni straordinarie per sistemazioni interne ed esterne alla Pascoli e altri edifici per 90 mila euro; sostituzione degli infissi alla scuola d’’infanzia Maria Immacolata per 100 mila euro; restauro generale dell’’edificio in progettazione delle scuole primaria Ardigò e secondaria Mameli per 960 mila euro, che sarà finanziato dalla Fondazione Cariparo.

Nell’’elenco, invece, dei lavori finanziati ed eseguiti nel 2015 troviamo:

la realizzazione di montascale nelle scuole primarie Della Vittoria, De Amicis; interventi di manutenzione straordinaria dei manti di copertura alla Todesco, Luzzato e Valeri; rifacimento di pavimenti alla Tommaseo, della parte idraulica dei servizi alla Volta, della costruzione di nuovi servizi igienici negli uffici della Falconetto, la realizzazione di una nuova recinzione all’’asilo Scricciolo, interventi di abbattimento di barriere architettoniche e realizzazione di una nuova recinzione alla Tartini; adeguamento di spazi all’’asilo Il Bruco; nuova pavimentazione per due aule alla Lambruschini; interventi sui servizi igienici alla Gozzi e alla scuola d’’infanzia Mago di Oz; realizzazione di nuovi bagni alla Falconetto; sistemazione della parte idraulica alla A.Volta, Tommaseo, Tartini, alla scuola d’’infanzia Peter Pan e Sacra Famiglia; revisione dei serramenti interni ed esterni alla Falconetto, sostituzione delle persiane alla A.Volta; porte e tettoia nuove alla Falconetto; sostituzione delle finestre dei servizi igienici alla Lombardo Radice; formazione di una nuova inferriata alla Valeri; realizzazione di una nuova rampa alla Aldo Moro; pitture interne ed esterne e carton gesso alla Falconetto, Diego Valeri, San Lorenzo da Brindisi, A.Volta e Salvo d’Acquisto; interventi di consolidamento di soffitti alla Todesco e alla scuola d’’infanzia Sant’Osvaldo; manutenzione straordinaria delle pavimentazioni delle palestre alla Briosco, Donatello, Pascoli, Levi Civita, Pacinotti, Ruzante, alla primaria Valeri e alla scuola d’’infanzia Aquilone; interventi manutentivi per la messa in sicurezza dei soffitti della scuola secondaria Vivaldi.

(g.g.)

LAVORI SCUOLE 2 CAM02094 LAVORI SCUOLE 4 CAM01585 LAVORI SCUOLE 5 CAM01588 LAVORI SCUOLE 7 CAM02099

condividi
Facebook Twitter