Il Gioco del softair per riqualificare l’area a fianco del Pala Geox

La Giunta comunale, su proposta dell’’assessore al patrimonio Stefano Grigoletto, ha concesso all’’ente di promozione Sportiva ASI un’’area di proprietà comunale, posta vicino al Pala Geox, per la promozione del gioco del softair che è un’’attività ludico-ricreativa di squadra basata sulla simulazione di tattiche militari.

“Si tratta di un ampio terreno incolto che si presta perfettamente al tipo di attività sportiva che verrà praticata –- ha fatto presente l’’assessore –- è una zona incolta e nascosta che purtroppo viene utilizzata anche da balordi. La presenza degli sportivi consentirà di rendere più sicura tutta l’’area che viene anche utilizzata dagli spettatori che si recano a piedi al Pala Geox”.

L’’area verrà data in gestione all’’ASI per due anni senza costi, ma con l’’obbligo da parte dei gestori di metterla in sicurezza, riqualificandola dal degrado, nel totale rispetto della flora e della fauna.

(s.s.)

 

condividi
Facebook Twitter