EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO: AL VIA I LAVORI DI MANUTENZIONE PER MIGLIORARE L’ILLUMINAZIONE DEI QUARTIERI

600 mila euro per interventi di efficienza e risparmio energetico della rete di illuminazione pubblica di alcune vie cittadine: via libera alla proposta dell’assessore all’edilizia pubblica Fabrizio Boron che ha sottoposto all’attenzione della giunta comunale il primo lotto del progetto,  predisposto dai tecnici dell’Amministrazione, per la manutenzione straordinaria dell’illuminazione nei quartieri che riguarda inizialmente 420 punti luce.

“Si tratta di un investimento volto a riqualificare gli impianti vetusti e poco efficienti che ci consente di razionalizzare la spesa pubblica, ridurre il consumo di energia sfruttando prodotti a elevata efficienza luminosa, come le lampade a led o ad alta pressione, oltre che garantire maggiore sicurezza ai cittadini – spiega l’assessore all’edilizia pubblica Fabrizio Boron – il progetto approvato riguarda gli impianti di illuminazione pubblica del Comune distribuiti in città. Dagli interventi pianificati ci attendiamo sia una riduzione dei consumi, pari al 50%, che un miglioramento dell’illuminazione delle strade”.

Il programma dei lavori prevede la sostituzione degli impianti con lampade a incandescenza, con nuovi impianti dotati di lampade a scarica in sodio ad alta pressione o lampade a led, dalla buona resa luminosa e cromatica, che consentono controlli automatici di regolazione e riduzione del flusso luminoso.

I lavori partiranno nei quartieri 1 centro e 6 ovest per proseguire successivamente in tutti gli altri quartieri. Di seguito alcune vie e piazze, tra le altre, oggetto di interventi: piazzale Firenze, piazzale Mazzini, via Aosta, via Luigi Lagrange, via Giuseppe Lister, via Magenta, via Monte Cengio, via Monte Grappa, via Monte Sirottolo, via Isacco Newton, via Siracusa, via Vicenza.

La fine dei lavori è prevista entro il prossimo mese di settembre. L’importo complessivo del progetto è di 600 mila euro di cui 462 mila per lavori.

(g.g.)

condividi
Facebook Twitter