Comune di Padova, Interbrau e Sunglass insieme per il completamento del restauro della Tribuna Ovest dello Stadio Appiani

Continuano i lavori allo Stadio Appiani. Dopo la riqualificazione della porzione centrale della tribuna ovest ad opera di Birra Antoniana, i lavori continueranno grazie all’’aiuto economico della Sunglass, l’’azienda di Giuseppe Bergamin presidente dei Biancoscudati Padova, che consentirà di completare il restauro della porzione lato sud della tribuna ovest.

I lavori di riqualificazione della parte centrale sono oramai quasi terminati. Dalla convenzione rimaneva però esclusa l’’ultima porzione sud di tale tribuna, una piccola porzione che, se restaurata, avrebbe consentito di consegnare alla città uno stralcio totalmente rinnovato dello Stadio Appiani.

Così il Comune di Padova, Sindaco ed Assessore allo Sport in prima linea, si sono fatti capofila di un progetto che ha coinvolto nuovamente i fratelli Vecchiato di Interbrau e Giuseppe Bergamin di Sunglass. Grazie alla collaborazione tra queste tre realtà sarà possibile terminare il restauro dell’’intera tribuna Ovest dell’’Appiani.

Interbrau contribuirà con altri 16.000 euro, oltre ai 150.000 già stanziati per il restauro della porzione centrale. Sunglass si farà carico della realizzazione e messa in opera di un luminoso parapetto in vetro che sostituirà l’’attuale malandata ringhiera che divide le tribune e il campo da gioco: un’’operazione che darà un volto nuovo e più moderno allo Stadio e che interesserà sia la porzione centrale della tribuna sia l’’ultima porzione sud.

Sulla sommità di tutta la tribuna ovest, compresa la porzione sud, verranno posti dei pannelli rievocativi con alcune foto dei momenti salienti della storia del Calcio Padova prima e dei Biancoscudati Padova. Tali pannelli saranno oggetto di una bella iniziativa che coinvolgerà i padovani che, attraverso un concorso promosso sui social network delle due aziende e dei Biancoscudati Padova, potranno scegliere direttamente le foto da porre sui pannelli rievocativi. Un modo per rendere partecipe tutta la città di quest’’opera di riqualificazione che riconsegnerà a Padova un pezzo importante della sua storia sportiva.

(s.s.)

appiani1 appiani 2

condividi
Facebook Twitter