ARCELLA: AL VIA IL PROGETTO PER CENTRO DIURNO PER ANZIANI E BIBLIOTECA

La Giunta comunale, su proposta dell’’Assessore all’Edilizia pubblica, ha approvato il progetto esecutivo relativo alla realizzazione di un centro diurno per anziani e biblioteca all’’Arcella all’’interno del Giardino dei Ciliegi tra le vie Da Ponte e Reni.

Si tratta di un particolare complesso che si compone di due edifici distinti di pari dimensioni e di forme diverse ma coordinate: due padiglioni nel verde, dalla forma volutamente allungata e pronunciata per enfatizzare il ruolo urbano di “freccia” verso il nuovo centro civico e di “crocevia” tra i percorsi pedonali.

“Finalmente l’’Arcella avrà la biblioteca e il suo centro civico dove pensiamo di inserire anche qualche ufficio decentrato – ha spiegato l’’Assessore all’Edilizia pubblica – Avevamo promesso ai residenti e in modo particolare agli anziani che avremmo realizzato il complesso e questa Amministrazione le promesse le mantiene. Di fronte ad un progetto mai finanziato – – conclude l’’Assessore – sono riuscito a reperire le risorse necessarie inserendole nel bilancio triennale dei lavori pubblici”.

Per la realizzazione è stata scelta la tecnologia della prefabbricazione in legno che consente prestazioni ottimali sia in termini di risparmio energetico che di comportamento sismico e una notevole rapidità di esecuzione; inoltre l’impiego del legno lamellare per la copertura consente grandi luci ed evita la presenza di sostegni all’interno dei locali con ottimizzazione degli spazi disponibili.

Il costo dell’’opera è di 721.000 euro.

(s.s.)



 

COMUNE DI PADOVA
Ufficio stampa


Se non volete più ricevere i nostri messaggi, inviate una risposta con oggetto “Cancella”.

condividi
Facebook Twitter