C’E’ UN NUOVO GIARDINO IN CITTA’: IL PARCO DEI GIACINTI

Si chiama “Parco dei Giacinti” ed è il nuovo grande giardino urbano: 18 mila metri quadrati di verde, 200 nuove piante messe a dimora, nell’area compresa tra via dei Giacinti e via Comino, nel quartiere 4 sud-est di Padova.

“E’ un progetto dedicato all’ambiente, a proteggere e a tutelare il territorio, a rendere Padova città sempre più verde. Il Parco dei Giacinti nasce proprio in uno dei quartieri con il più basso standard per rapporto tra abitanti e superfici a verde – ha spiegato l’assessore al verde e parchi urbani – Vogliamo essere sempre più vicini e attenti alle esigenze dei cittadini proseguendo con l’attenzione dedicata finora alle periferie. La riqualificazione di un’area è sempre un evento e un servizio importante per la collettività.

Questo nuovo parco – aggiunge l’assessore – è stato realizzato nell’ambito di un progetto complessivo di riqualificazione del paesaggio urbano che si presta a una pluralità d’iniziative indirizzate a tutti i fruitori. E’ uno spazio inteso come luogo destinato alle persone e alla socialità. Il nostro obiettivo è rendere Padova più vivibile, sempre più a misura d’uomo e famiglia e l’impegno dell’Amministrazione va in questa direzione”.

Per la realizzazione del Parco dei Giacinti l’Amministrazione Comunale ha impegnato circa 300 mila euro di cui 240 mila per lavori ai quali si aggiungono altri 30 mila euro sostenuti per dotare il giardino di un nuovo impianto di illuminazione pubblica che mette in sicurezza tutto il parco così come il percorso ciclopedonale per raggiungerlo che si estende da via dei Giacinti a via Comino e il parcheggio, a uso pubblico, posto a sud su via dei Giacinti.

Il Parco dei Giacinti è dotato anche di una “piazza verde” pensata quale luogo di incontro e svago, di un’area recintata dove trovano posto 16 orti urbani, di un’area per cani e di due aree gioco vicine alla piazza: una delimitata e protetta, dedicata ai bimbi più piccoli che potranno divertirsi con uno scivolo in collina, due altalene, un gioco a molla e uno combinato con torre, piattaforma, scivolo e arrampicata. L’altra, uno spazio aperto con un gioco composto da elementi in acciaio e legno, che offre combinazioni dinamiche, per i più grandi.

In una parte del giardino sono state installate anche attrezzature meccaniche per il fitness, adatte a tutte le età, che consentono di eseguire esercizio fisico all’aria aperta.

(g.g.)

condividi
Facebook Twitter