Illuminazione pubblica: entro gennaio, 1.243 nuovi punti luce in città

Entro gennaio, 1.243 nuovi punti luce in città. Lo comunica l’’assessore all’’edilizia comunale Paolo Botton informando che sono già in corso gli interventi di sostituzione delle vecchie lampade a incandescenza con nuove luci a elevata efficienza luminosa.

Nel dettaglio, le strade cittadine interessate con l’indicazione del numero di nuove lampade da installare: via Chiesanuova: 203 nuovi punti luce; via Vicenza: 45; rotatoria Pontevigodarzere: 23; via Grassi: 51; via Plebiscito: 147; via Gozzi: 29; SS Adriatica: 16; via Trieste: 43; via Delù: 2; via Tommaseo: 2; via Bassi: 15; via Berchet: 16; via E. degli Scrovegni: 22; via Farini: 4; via vecchio Gasometro: 20; via Bellini: 2; via Berlinguer: 8; via Due Palazzi: 96; via Montà: 204; via Rezzonico: 10; via Piccinato: 12; via Bajardi: 60; via Bezzecca: 2; via Nancy: 5; cavalcavia Camerini: 32; via Po’’: 28; via Annibale da Bassano: 24; via Piovese: 70; giardini Gozzi, Berchet, Ruffini: 52.

“Questo intervento va ad aggiungersi a quanto già fatto dall’Amministrazione per l’efficientamento energetico con un primo investimento da 1 milione 800 mila euro – spiega l’assessore – Interessa gli impianti di illuminazione pubblica delle strade ad alta percorrenza ed è solo uno dei cinque lotti di un progetto generale approvato da 3 milioni di euro. Quindi parliamo di uno stanziamento totale, da parte del Comune, di 4 milioni e 800 mila euro per l’illuminazione pubblica. Un secondo lotto riguarda, infatti, il centro storico, altri due i quartieri e il quinto parte della zona industriale. Si tratta pertanto di un investimento che ci consente di migliorare la qualità della vita dei padovani riducendo le emissioni inquinanti, di ridurre il consumo di energia, oltre che garantire maggiore sicurezza grazie a un miglioramento dell’’illuminazione delle strade”.

(g.g.)

condividi
Facebook Twitter