Basta dossi: al loro posto le strisce luminose

Dopo anni di richieste da parte della Croce Rossa, Croce Verde e Vigili del Fuoco, l’’Amministrazione Bitonci ha deciso di eliminare i dossi di attraversamento pedonale colpevoli di arrecare danni ai mezzi di soccorso e soprattutto alle persone trasportate. Verranno quindi installatati rallentatori elettronici Apl Smart, ossia attraversamenti pedonali luminosi. “Si tratta di un sistema all’’avanguardia -– spiega l’’assessore Paolo Botton – già utilizzato all’’estero e molto performante per quanto riguarda l’’attraversamento pedonale sicuro”.

In ogni passaggio pedonale saranno posizionati due lampioni sempre accesi, uno all’’inizio e uno alla fine, la cui luminosità sarà ridotta al 40% in stand bay e diventerà al 100% quando si avvicinerà una persona per attraversare la strada. Inoltre il passaggio verrà visualizzato da una serie di lampeggianti e le strisce saranno catarifrangenti per aumentare l’’effetto visibilità.

Inizialmente ne verranno realizzati 10 nelle vie più a rischio, ma l’’intenzione è quella di andare ad eliminare progressivamente tutti i dossi tranne quelli collocati nelle zone più sensibili come, ad esempio, di fronte alle scuole.

(s.s.)

condividi
Facebook Twitter