Corso Stati Uniti, zona industriale: al via la rotatoria provvisoria

Da alcuni giorni la circolazione stradale in corrispondenza dell’’incrocio via Lisbona -– via Messico di corso Stati Uniti non è più regolata da semaforo ma da rotatoria. A comunicarlo, l’’assessore alla mobilità e all’edilizia pubblica Paolo Botton precisando che: “l’’intervento avrà carattere provvisorio e verrà testato in regime di traffico limitato, visto l’approssimarsi del periodo ferragostano, proprio per consentire di apportare eventuali aggiustamenti in corso d’opera. Pertanto in questa prima fase vengono posizionati new jersey, in attesa della vera e propria rotatoria definitiva.

Da pianificazione – prosegue Botton – ricordo anche che sono due le rotatorie in fase di realizzazione: quella in corso d’’opera e quella relativa all’’incrocio via Messico – via Portogallo prevista nello stesso progetto. Per entrambe, gli interventi di attuazione definitivi proseguiranno nelle prossime settimane, con una pausa solo nella seconda e terza settimana di agosto. Nelle due settimane di ferragosto saranno comunque garantiti il presidio del cantiere ed eventuali interventi di emergenza che si rendessero necessari.

I lavori -– chiude l’’assessore -– comprenderanno anche l’adeguamento delle reti acqua e gas interferenti con l’opera”.

La rotatoria avrà un diametro interno di 27 metri, di cui 2+2 metri sormontabili, e un diametro esterno di 45 metri. L’anello carrabile è costituito da due corsie larghe 4,5 metri ciascuna, più un anello interno sormontabile largo 2 metri.

(g.g.)

ROTATORIA C.SO STATI UNITI

condividi
Facebook Twitter