Prosegue la ristrutturazione dei padiglioni in Fiera

Sono iniziati i lavori di ristrutturazione dei padiglioni 14 e 15 della Fiera di Padova. Le opere, affidate tramite gara d’appalto alle imprese Costruzioni Generali Susanna srl di Noventa di Piave per il padiglione 14 e alla Veneta Cantieri srl di Marghera per il padiglione 15, prevedono una spesa complessiva di 2.060.000 euro.

“I padiglioni sono di proprietà del Comune e quindi spetta all’Amministrazione sostenere le spese di progettazione ed esecuzione dei lavori – ha spiegato l’assessore Paolo Botton – Queste ristrutturazioni seguono quelle già completate relative ai padiglioni 3 e 4. Lavori indispensabili per migliorare le condizioni di sicurezza delle strutture dei padiglioni ridotte davvero in pessime condizioni e soprattutto nell’ottica del rilancio fieristico che questa amministrazione sta programmando con determinazione”.

L’intervento prevede la sostituzione dell’attuale manto di copertura in cemento amianto dei vecchi arcarecci di sostegno con una nuova copertura in pannelli autoportanti sandwich e nuovi arcarecci in legno posati sulle capriate esistenti, la verifica degli attuali impianti di illuminazione e il rifacimento degli impianti di diffusione sonora ed allarme incendio con una implementazione dei pluviali per agevolare lo smaltimento delle acque meteoriche.

Sono previsti alcuni interventi statici migliorativi come il rinforzo delle capriate e il fissaggio delle stesse alle travi di bordo per evitare il fenomeno della perdita di appoggio in caso di evento sismico. Al termine verranno effettuate opere di finitura interna e la tinteggiatura generale.

I lavori avranno una durata di 90 giorni e termineranno presumibilmente entro la seconda settimana di settembre in vista delle manifestazioni fieristiche in calendario quali casa su misura, auto e moto d’epoca e altre.

(s.s.)

padiglione fiera 1padiglione fiera 2

condividi
Facebook Twitter