Case immigrati: il sindaco, dopo i controlli diminuiscono le infrazioni

“Parlano i numeri: più facciamo controlli, meno infrazioni riscontriamo. Questo dimostra che, per volontà politica, prima dell’insediamento della nostra Amministrazione non si era fatto nulla e, soprattutto, che ora il lavoro del Settore Sicurezza del Comune dà ottimi frutti -– interviene Massimo Bitonci, sindaco di Padova, commentando il Report di verifica dell’accertamento dei requisiti igienico sanitari e di sicurezza, ai fini del rilascio dell’’attestazione di idoneità alloggiativa, del mese di maggio 2016 – esistono delle regole pensate per la tutela della sicurezza e della dignità della vita di tutti. Queste regole devono essere rispettate da chi arriva nelle nostre città e vuole stabilirsi, dando prova di volersi integrare, assumendo comportamenti e abitudini condivise dal resto della comunità. Ringrazio il personale del settore Settore Sicurezza Salute e Prevenzione per il delicato compito che sta svolgendo -– conclude Bitonci -– Chiedo anche ai padovani di collaborare, segnalando situazioni di disagio, pericolo o difformità sospette allo Sportello sicurezza e qualità della vita del settore, sito a palazzo Gozzi, in via Tommaseo n. 60, telefonando allo 049.8204055 o scrivendo una mail all’indirizzo sportellosicurezza@comune.padova.it

condividi
Facebook Twitter