Pontecorvo: manutenzione della pista ciclopedonale salvando le alberature

“Sistemeremo marciapiede e pista ciclabile a Pontecorvo salvando le alberature. Mi riferisco in particolare ai quattro pini marittimi presenti lungo il percorso che regalano ombra e ossigeno alla zona”. Ad annunciarlo l’’assessore al Pronto intervento cittadino Alain Luciani in seguito a un recente sopralluogo che ha coinvolto tecnici dell’’Amministrazione e commercianti del quartiere preoccupati per la sorte delle piante.

“La crescita delle radici degli alberi ha compromesso la sicurezza di pedoni e bici che percorrono il tratto e dunque è necessario procedere con un intervento di ripristino del manto stradale -– prosegue Luciani – Abbiamo però trovato una soluzione che ci consente di non tagliare le radici delle piante o abbattere l’’albero. Utilizzeremo un nuovo materiale, in granuli di gomma drenante, che sostituisce l’’asfalto permettendo il passaggio dell’’acqua e consentendo che la crescita delle radici provochi una deformazione controllata, senza un dislivello secco.

E’’ duplice, dunque, il vantaggio che deriva dall’’impiego di questa nuova tecnica: mantenere la percorribilità del tratto senza inciampo garantendo sicurezza a chi lo percorre e massima tutela alle piante. Procederemo con questo intervento pilota a Pontecorvo e anche in un’’altra via della città -– precisa Luciani -– con l’’obiettivo ovviamente di esportarlo a tutti gli interventi manutentivi e a tutte le tazze delle alberature. L’’attenzione dell’’Amministrazione alla salvaguardia del patrimonio arboreo è una nostra priorità -– chiude l’’assessore -– e questo è un ulteriore segnale, forte, che conferma quanto il nostro impegno e la nostra volontà vadano in questa direzione”.

(g.g.)

FB_IMG_1463655652300

condividi
Facebook Twitter