TOUR DELLE ARTI SACRE DELL’HIMALAYA. A PADOVA SEI MONACI TIBETANI

Sei monaci tibetani del monastero di Sera Jey – sud dell’India, gireranno l’Europa fino a luglio prossimo esibendosi in spettacoli culturali e attività buddiste. Lo scopo del tour è quello di raccogliere fondi per la realizzazione del nuovo tempio del Khangtsen di Nagari, istituzione monastica che accoglie centinaia di monaci tibetani che non possono più studiare il Buddhismo nel loro paese e che si sono rifugiati in India.

“E’ un onore ospitare i monaci tibetani nella nostra Padova della quale il Dalai Lama è cittadino onorario. – ha detto l’assessore alla cooperazione internazionale Marina Buffoni – Sua Santità, il Dalai Lama, è un simbolo universale di pace e libertà che con la non violenza si oppone al regime cinese. Con questa iniziativa l’amministrazione lancia un messaggio di difesa dei diritti umani”

Padova, unica tappa del Nord Italia, ospiterà i monaci dal 19 al 23 maggio che al centro Culturale Altinate San Gaetano proporranno una serie di iniziative rivolte a tutti i cittadini.

L’evento, organizzato dall’assessorato alla cooperazione internazionale in collaborazione con l’Associazione Tara Cittamani, prevede la creazione di un mandala di sabbia che rappresenta il palazzo di uno specifico Buddha dove ogni disegno e colore ha un significato simbolico, un laboratorio di introduzione all’arte del mandala della durata di 2 ore durante il quale i partecipanti, attraverso l’uso dei coni e della sabbia colorata, potranno imparare a realizzare semplici disegni, la presentazione del libro “Pellegrinaggio buddista” di Carlo Buldrini e infine lo spettacolo “Il soffio di Ngari”, un’esibizione in sei scene durante il quale i monaci, con l’uso di abiti, musiche e maschere tradizionali, rappresenteranno la loro cultura e la loro vita quotidiana.

Questo il programma:

giovedì 19 maggio inaugurazione ore 15.00

da giovedì 19 a lunedì 23 i monaci lavoreranno al mandala

lunedì 23 maggio alle ore 19.00 cerimonia di dissoluzione del mandala.

venerdì 20 maggio alle ore 18.00  presentazione del libro “Pellegrinaggio buddishista”

sabato 21 maggio alle ore 16.00 laboratorio della durata di due ore. I partecipanti attraverso l’uso dei coni e della sabbia colorata impareranno a realizzare un semplice disegno

domenica 22 maggio ore 21.00 spettacolo Il soffio di Ngari

Tutte le attività sono ad offerta libera.

(s.s.)

condividi
Facebook Twitter