INIZIATO IL RESTAURO DELLA CINTA MURARIA DELL’ARENA ROMANA

Sono iniziati i lavori di restauro della cinta muraria dell’Arena Romana lato est (giardini Musei Civici Eremitani). Si tratta dell’ultimo intervento sulla cinta che completa il restauro avviato con il consolidamento statico dell’Arco centrale di ingresso e la messa in sicurezza di alcuni punti particolarmente precari dal punto di vista statico e con il successivo restauro della quinta muraria lato Corso Garibaldi e del lato interno lato Musei Civici.

I lavori sono iniziati con la rimozione della vegetazione per poi proseguire con il consolidamento strutturale delle mura mediante sostituzione di singoli elementi lapidei o di mattoni fortemente lesionati, con l’inserimento di elementi lapidei ove necessario per la stabilità dell’apparecchio murario, inserimenti di perni in acciaio inox, installazione di fibre di carbonio, stilatura dei giunti della muratura, anche strutturale con l’inserimento di perni e armature in acciaio inox.

“Il complesso Mura, Arena, Cappella degli Scrovegni rappresenta un patrimonio storico monumentale di grandissimo valore – ha detto l’assessore all’edilizia monumentale Paolo Botton – questi interventi si rivelano quindi di basilare importanza per mantenere nel tempo questo passato che ci appartiene, e per restituire alla città di Padova e ai padovani un luogo di una bellezza straordinaria”.

Gran parte dei fenomeni di degrado presenti nella cortina muraria e dell’Arena sono riconducibili ai danni provocati dall’uomo nel corso dei secoli, dagli agenti atmosferici e dalla presenza di vegetazione infestante.

(s.s.)

ARENA ROMANA ARENA ROMANA 1 ARENA ROMANA 2 ARENA ROMANA 3 ARENA ROMANA 4

condividi
Facebook Twitter