Contributi a fondo perduto per l’’acquisto della caldaia e per la trasformazione dell’’auto a GPL o gas metano

L’’assessorato all’’Ambiente ha pubblicato i bandi per l’’erogazione di contributi a fondo perduto per la sostituzione delle caldaie e per la trasformazione delle auto a GPL o a gas metano.

“Si tratta di provvedimenti che abbiamo messo in atto per contrastare l’’inquinamento e ridurre così le emissioni di Pm 10 –- spiega l’’assessore all’’ambiente Matteo Cavatton -– l’obiettivo dunque è quello di promuovere il risanamento e la salvaguardia dell’ambiente, garantire la tutela della salute pubblica e assicurare l’’ottimizzazione dei consumi energetici riducendo le emissioni di gas inquinanti”.

Possono richiedere il contributo i cittadini che decidono di sostituire la caldaia, che abbia più di 10 anni, con un’’altra di nuova generazione. Il contributo va da 500 a 4.000 euro a seconda della tipologia. Anche chi decide di trasformare la propria automobile con alimentazione a GPL o gas metano potrà usufruire di un contributo di 500 euro.

Maggiori informazioni si possono trovare nel sito padovanet

(s.s.)

condividi
Facebook Twitter