Newsletter di Informambiente - PadovA21 Numero 12/2018

Newsletter dedicata ad iniziative ed eventi riguardanti l'educazione ambientale di Informambiente, i processi partecipati di PadovA21, i progetti europei sulla sostenibilità ambientale e tutte le altre attività del Settore Ambiente e Territorio.

 

Logo Informambiente

Padova premiata per il progetto “Opportunità” sull'economia circolare

Il Comune di Padova ha ritirato il premio "Verso un'economia circolare" conferito al progetto "Opportunità: sinergie circolari per un mercato efficiente. La formazione e le reti per l'acquisto, il recupero e il riuso" finanziato dalla Regione Veneto e promosso dall’Università IUAV di Venezia assieme ad altre realtà e al Comune di Padova quale principale partner di rete.
Il premio è stato assegnato per "l’innovatività e la replicabilità del progetto di riuso e riciclo, la qualità e struttura della rete dei soggetti coinvolti, le finalità integrate di carattere ambientale e socio-economico e le opportunità occupazionali e formative". 
Il Comune ha ricevuto in premio una bicicletta elettrica che sarà utilizzata dall’ufficio Informambiente per gli spostamenti di servizio.

Pagina web progetto Opportunità

Logo Padova 21

Nel 2019 avvio del percorso partecipato di Agenda21 riguardante l’area ex caserma Prandina

L’area della ex Caserma Prandina, temporaneamente adibita a parcheggio fino al 6 gennaio per le festività natalizie, sarà oggetto nel 2019 di un percorso partecipato di Agenda 21 volto a definire idee e linee guida a supporto di un bando per la progettazione degli interventi di riqualificazione dell’area secondo una prospettiva sia di sostenibilità ambientale, sociale ed economica, sia di trasformazione ed innovazione.
Il percorso di Agenda 21 vedrà il ruolo attivo del Comitato Mura nella raccolta delle informazioni necessarie a definire lo stato di fatto. 
Tra gennaio e febbraio verrà costituito il gruppo tematico sull’area ex caserma Prandina che, nello stile di Agenda21, sarà aperto ai portatori di interesse locale e ai cittadini in forma associata (associazioni di categoria, sindacati, ordini professionali, movimenti e associazioni ambientali, culturali, sociali, sportive, comitati e associazioni attive nel quartiere, parrocchie).
Durante lo svolgimento del percorso Agenda 21 verranno realizzati anche momenti di coinvolgimento e consultazione di chi vive e lavora in città. 

Maggiori informazioni saranno pubblicate nelle prossime settimane sul sito istituzionale www.padovanet.it 

Iniziative Europee

Il progetto Veneto ADAPT nel 2019 entra nel vivo

Le città di Padova, Treviso, Vicenza, l’area Metropolitana di Venezia e l’Unione dei Comuni del Medio Brenta, con il supporto di Università IUAV di Venezia, Sogesca e Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, hanno lavorato nell’ultimo anno da una parte all'analisi della capacità di adattamento locale al cambiamento climatico nei piani urbani vigenti che ha portato all’emersione di 630 misure di adattamento (365 relative al rischio idrogeologico e 265 riguardanti le ondate di calore) dall’altra alla mappatura delle vulnerabilità nei propri territori utilizzando nuove tecnologie e dati satellitari nell'analisi del telerilevamento.
Nel 2019 le attività si concentreranno nell’elaborazione dei propri Piani d’azione per l’Energia e il Clima e Piani di Adattamento. 

Sito web di progetto | Facebook | Twitter

ALTRE NOTIZIE DAL SETTORE AMBIENTE E TERRITORIO

Servizio Telegram per i livelli di allerta del PM10 e misure per il contenimento dell'inquinamento atmosferico

Per essere aggiornati sul livello di allerta del PM10 nei Comuni del Veneto è possibile utilizzare il servizio di messaggistica istantanea Telegram, nel quale il Comune di Padova, in collaborazione con Arpa Veneto, ha inserito un bot che permette di ricevere notifiche ogni lunedì e giovedì.
Per maggiori informazioni cliccare qui.


I provvedimenti, in vigore fino al 31 marzo, sono strutturati su tre “livelli di allerta” in funzione della qualità dell'aria e prevedono:
- limitazioni del traffico con divieto di circolazione per alcune categorie di veicoli
- limitazioni d'esercizio degli impianti termici civili e delle combustioni all'aperto

Per maggiori informazioni

 

 Notizie dal Settore Verde, Parchi e Agricoltura

Progetto di riforestazione urbana PadovaO2

Il progetto PadovaO2, che prevede la nascita di un polmone verde di 10.000 alberi in otto aree della città, entra nel vivo con la messa online del sito wownature.eu in cui cittadini, associazioni e aziende possono contribuire concretamente alla riforestazione urbana scegliendo dove e che tipo di albero piantare, seguendo gli sviluppi dei lavori.
Il progetto è promosso dal Settore Verde, Parchi e Agricoltura Urbana con Etifor (spin-off dell’Università di Padova),
Le aree interessate dall’iniziativa sono: Troncomorto, cavalcavia Camerini, Torre (scuole Aldo Moro), cavalcavia Mortise, capolinea Nord del Tram, rondò Plebiscito, impianti sportivi Ponte di Brenta, cavalcavia Chiesanuova. A queste, se ne aggiungeranno altre che saranno individuate nella seconda metà del 2019.

 

UN AUGURIO DI BUONE FESTE ALL'INSEGNA DELLA SOSTENIBILITÀ!

 

Per richiedere l'inserimento di notizie, inviare una mail entro il giorno 25 del mese antecedente a quello di invio della Newsletter, contenente il testo descrittivo dell'evento, l'allegato e/o il link della pagina web a padova21@comune.padova.it
Per richiedere l'inserimento di notizie nella sezione del Settore Verde, Parchi e Agricoltura Urbana, inviare una mail a munaria@comune.padova.it