Newsletter di Informambiente - PadovA21 Numero 7/2017

Newsletter dedicata ad iniziative ed eventi riguardanti l'educazione ambientale di Informambiente, i processi partecipati di PadovA21, i progetti europei sulla sostenibilità ambientale e tutte le altre attività del Settore Ambiente e Territorio.

 

Logo Informambiente

Eco Futuro, il festival delle Eco tecnologie e dell’Autocostruzione

Dal 12 al 16 luglio | Parco delle energie rinnovabili, via lungargine Rovetta, 28

Il Comune di Padova patrocina la 4^ edizione di "Eco Futuro il festival delle Eco tecnologie e dell’Autocostruzione" che ha l’obiettivo di condividere idee, esperienze, progettualità e diffondere le potenzialità di un futuro che può essere etico, sostenibile, rispettoso dell’ambiente.

Il festival è frutto della sinergia tra associazioni, imprese innovative, amministrazioni virtuose, mondo della ricerca e dell’informazione e propone cinque giorni densi di eventi per confrontarsi su: agricoltura conservativa, recupero energetico, rigenerazione urbana, bonifiche possibili, casa ecosicura, biometano, impresa etica. 
Oltre ad incontri destinati maggiormente agli addetti ai lavori o ai più interessati a queste tematiche, sono previsti eventi rivolti a tutti: spazio benessere ed ecosalute, presentazioni di libri e momenti di convivialità con prodotti biologici. 
A chiusura di ogni giornata, uno spettacolo serale che vedrà sul palco grandi eco-comunicatori italiani: Lucia Cuffaro, Michele Dotti, Valerio Rossi Albertini, Jacopo Fo. 

Per maggiori informazioni

Logo Padova 21

Al Comune di Padova il Premio IPPR “Comuni Ricicloni 2017” per la continuità nella realizzazione di politiche di acquisti verdi (GPP)

Il Comune di Padova si è aggiudicato il Premio IPPR “Comuni Ricicloni 2017” che l’Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo attribuisce agli enti locali che nel corso del 2016 si sono distinti nella realizzazione di politiche di Green Public Procurement (Acquisti verdi). 

Al Comune di Padova è stato riconosciuto l’impegno dedicato in più di dieci anni di attività - attraverso il  progetto “Padova Acquista Verde” - nel migliorare la gestione e il risparmio delle risorse (riducendo quindi anche la produzione dei rifiuti), nell'introdurre nei bandi di gara criteri socio-ambientali e nel promuovere il controllo della qualità dei servizi nell'ambito della PA. Un aspetto importante che è stato riconosciuto dalla Commissione valutatrice è l'aver integrato nella contabilità ambientale il GPP con lo scopo di contabilizzare le spese ambientali connesse agli acquisti verdi così da ottimizzare le attività dell'ente e disporre di un maggiore controllo per la gestione dei dati e ai fini del monitoraggio. L’individuazione di rapporti causa-effetto che intercorrono tra le spese sostenute e gli esiti misurati sulla qualità dell’ambiente può consentire di definire politiche di indirizzo con risultati certi e misurabili, a favore dell'ambiente e della salute dei cittadini. 
Il riconoscimento è stato assegnato il 22 luglio a Roma in occasione della premiazione di “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa ideata da Legambiente e patrocinata dal Ministero per l’Ambiente.

Iniziative Europee

Al via il progetto europeo Veneto ADAPT che definirà una strategia condivisa in risposta ai cambiamenti climatici

Prende ufficialmente il via il progetto europeo LIFE Veneto ADAPT che ha come obiettivo la definizione di un sistema coordinato in grado di adottare strategie condivise per affrontare e, ove possibile, prevenire i fenomeni legati ai cambiamenti climatici in ambito urbano. 

Il tema dell’adattamento al cambiamento climatico è, infatti, riconosciuto come una delle sfide cruciali che le città sono già chiamate ad affrontare. 
Nei prossimi 42 mesi le città di Padova, Treviso, Vicenza, l’area Metropolitana di Venezia e l’Unione dei Comuni del Medio Brenta, con il Coordinamento Agenda 21 e l’Università IUAV di Venezia, lavoreranno assieme per sviluppare e testare una strategia comune in grado di migliorare le risposte a livello regionale dei cambiamenti climatici. Particolare attenzione verrà dedicata allo sviluppo di infrastrutture verdi e alla gestione idraulica in ambito urbano per limitare il pericolo e i potenziali danni derivanti da piogge intense. 
La finalità è di redigere delle linee guida regionali per gestire l’adattamento ai cambiamenti climatici nei piani e programmi e di sviluppare una serie di misure di adattamento necessarie al passaggio al Piano d’Azione per l’Energia ed il Clima (PAESC).
Il Settore Ambiente e Territorio del Comune di Padova è capofila di questo progetto co-finanziato dalla Commissione Europea con il programma LIFE. 

 

 

Notizie dal Servizio Verde Pubblico

Vivi il parco 2017  

Dal 27 giugno al 24 settembre nei parchi della città

"Vivi il parco" propone una serie di iniziative che intendono rinsaldare il legame con la natura e promuovere i corretti comportamenti e le buone abitudini.
La manifestazione, che si svolge nel periodo estivo da giugno a settembre, prevede cinema, teatro, musica e attività ricreative per trascorrere il tempo libero nel verde della città.

Pagina web | Programma in pdf

 

 

ALTRE NOTIZIE DAL SETTORE AMBIENTE E TERRITORIO

Consigli e prodotti per la lotta alla proliferazione delle zanzare

Il 6 e 20 luglio, dalle 15.00 alle 17.00 presso lo Sportello SOS Animali

Nell’impegno collettivo per la lotta alla diffusione della zanzara sarà a disposizione della cittadinanza un entomologo incaricato dall’Amministrazione comunale che giovedì 6 e 20, dalle 15 alle 17, presso lo Sportello SOS Animali del Comune di Padova, fornirà utili consigli ed informazioni su misure di prevenzione e trattamenti di disinfestazione antilarvale.
Con l’occasione verranno distribuiti, fino ad esaurimento scorte, campioni omaggio di biocida antilarvale per la disinfestazione di caditoie e pozzetti.
Per maggiori informazioni

 

 

SEGNALAZIONI

Caldo record, da ENEA la Guida all'uso dei climatizzatori

10 indicazioni per usare al meglio i climatizzatori salvaguardando comfort e spesa

L’Agenzia Nazionale per l’Efficienza Energetica fornisce una mini-guida con 10 indicazioni per usare al meglio i climatizzatori salvaguardando comfort e spesa. Secondo le stime, comportamenti più consapevoli e attenti consentono di ottenere benefici economici, con risparmi dal 5 al 7% sul totale della bolletta dell’energia elettrica.

Pagina web

 

 

Per richiedere l'inserimento di notizie, inviare una mail entro il giorno 25 del mese antecedente a quello di invio della Newsletter, contenente il testo descrittivo dell'evento, l'allegato e/o il link della pagina web a padova21@comune.padova.it
Per richiedere l'inserimento di notizie nella sezione del Verde pubblico, inviare una mail a munaria@comune.padova.it